Adagiata in una splendida conca naturale del rilievo collinare delle Langhe sud-occidentali nel Piemonte centromeridionale, Dogliani offre al turista un territorio vasto e variegato da esplorare.
Una terra di paesaggi suggestivi, offre grandi risorse agricole tra cui la prelibatezza del suo vino e si caratterizza, inoltre, per l’attività di ristorazione e ospitalità.
È possibile assaporare la cucina tipica langarola che nel corso degli anni ha mantenuto il suo gusto tipico, espressione della semplicità del territorio.
Fra le prelibatezze si ricordano l’insalata di carne cruda, i tajarin, la fonduta e gli agnolotti; il tutto insaporito dall’inconfondibile gusto del tartufo.
Tra i piatti spicca la Cisrà, tradizionale minestrone di trippe e ceci, una sinfonia gastronomica di gusti e sapori semplici.
Sposo cordiale di questa buona tavola è il vino Dolcetto di Dogliani. Dal sapore gentilissimo, questo vino si presta bene ad accompagnare sia la cucina povera che quella ricca anche a livello internazionale.